Bank Austria, salgono profitti e dividendo

La controllata di Unicredit, Bank Austria Creditanstalt, cui fanno capo le nuove controllate dell’Europa centrale e orientale dell’istituto di Piazza Cordusio e di Hvb, ha chiuso i primi tre mesi del 2007 con un utile netto per 535 milioni di euro, in crescita del 73,8% rispetto all’analogo periodo 2006. Il rapporto costi/ricavi si è ridotto dal 57,3% al 52,5%. All’assemblea degli azionisti di oggi il consiglio d’amministrazione della controllata austriaca di Unicredit proporrà ai soci di aumentare il dividendo da 2,5 a 4 euro per azione, in linea con «gli ottimi risultati della banca», si legge in una nota del gruppo.