Barça-Bayern La stampa spagnola: «Opera d’arte» I tedeschi: «Super Messi si mangia i würstel bavaresi»

Ai piedi del Barça si è inchinata persino la stampa di Madrid, costretta a riconoscere lo strapotere della squadra di Guardiola e addirittura a «profetizzare» il Grande Slam stagionale dei bluagrana. In casa del Bayern Monaco è tempo di processi al tecnico Klinsmann, che dopo i nove gol incassati tra campionato (1-5 dal Wolfsburg) e coppa (lo 0-4 incassato dai catalani), sarebbe «sotto tiro». La doppia faccia della sfida del Nou Camp, forse la più clamorosa in termini di risultato del primo round dei quarti di Champions. E se la stampa spagnola parla di «irripetibile opera d’arte» esalta super-Messi e il gioco corale del Barcellona, allo stesso tempo dà spazio agli sfoghi di Brickenbauer e Rummenigge che parlano di «orgoglio calpestato».
Le parole «vergogna, umiliazione» campeggiano invece sui giornali tedeschi. «Super-Messi si mangia i würstel bianchi bavaresi» è uno dei titoli più ironici. E sull’edizione on line la Bild si sbilancia: «Klinsi è a un passo dalla fine».