«Barabino & partners» sbarca a Londra

«Barabino & Partners» diventa sempre più internazionale. La società di comunicazione che ha sede a Genova apre anche un ufficio a Londra, in Davies Street a Mayfair e diventa così la prima società di comunicazione italiana presente nel Regno Unito. L’obiettivo? Promuovere e rappresnetare le società italiane quotate e il mercato del made in Italy. Alla guida del nuovo ufficio londinese ci sarà Giovanni Sanfelice di Monteforte, 31 anni. Il fatturato 2006 delle società è in forte crescita a oltre 16,5 milioni di euro (+31,2%), rispetto ai 12,5 milioni di euro dell'esercizio 2005, margine operativo lordo anch'esso in consistente crescita a oltre 6,2 milioni di Euro (3,9 milioni di Euro nel 2005) e tutti i principali indicatori finanziari più che positivi, con un Roi al 47,3% (38,1% nel 2005).
Ma anche l'annuncio dell'apertura dell'ufficio di Londra a Mayfair, avvenuta in questi giorni - il quinto della società ed il secondo in Europa, sempre controllati al 100 per cento - al servizio della strategia di crescita diretta sui mercati internazionali. Ottimi i risultati che hanno caratterizzato il 2006 e i primi mesi del 2007 della società guidata da Luca Barabino e Federico Steiner. «Abbiamo sempre considerato premiante essere italiani - ha detto Steiner - sia come azionariato che come cultura di impresa e da imprenditori esportiamo ora le nostre competenze a Londra».