Baraonda sotto i portici di Chiavari

Federica Celussi

Domani a Chiavari si svolgerà la manifestazione musicale «Baraonda».
Dalle ore 21 fino a tarda serata per le vie del centro storico della cittadina, si diffonderanno note musicali per animare piazze e vie.
Una notte diversa, all’insegna della «movida» per offrire a cittadini e turisti un centro storico diverso.
Non più portici silenziosi ma popolati da ritmi brasiliani, caraibici, rock, blues.
Una Baraonda tutta da scoprire e da ascoltare passeggiando per piazze e carruggi, soffermandosi davanti a questo o quel complesso ed assaporare il genere musicale preferito.
Ogni bar avrà il proprio complesso che i clienti potranno ascoltare anche comodamente seduti ad uno dei tanti tavolini che per l’occasione occuperanno i carruggi.
Ma per i più scatenati non mancheranno le occasioni per lanciarsi in danze sfrenate al ritmo di musiche revival o contemporanee sapientemente mixate dal dj.
Chi invece preferirà lasciarsi andare a balli più soft non dovrà far altro che cercare il punto della città dove un complesso suonerà musica per il liscio.
Non mancheranno i locali che offrono piano bar.
«Una manifestazione ormai consolidata e giunta alla terza edizione. Un appuntamento annuale atteso che dà il via all’estate chiavarese ed alla movida cittadina - tiene a precisare Fabbri, presidente dell’associazione chiavarese -. Una manifestazione di successo tanto che anche alcuni comuni del comprensorio hanno organizzato altre “Baraonde” cittadine, ma la “paternità” rimane dell’Associazione Restate in Centro, l’organizzazione che per prima ha inventato la manifestazione musicale e ha deciso di chiamarla in questo modo» .
Baraonda è una manifestazione che assicura il divertimento a grandi e piccini. Un appuntamento musicale da non perdere. A domani.

Annunci

Altri articoli