Barbara Bouchet aiuta i giovani

«Sono convinta che tra i giovani c'è molta qualità e ci sono anche altrettanti ostacoli affinché venga alla ribalta. Io stessa ho partecipato gratuitamente ad un corto cinematografico sperando di aiutare l'autore. Sono disponibile a dare una mano ai più giovani se potesse servire a fare emergere il loro talento». Così l’attrice Barbara Bouchet ha commentato la sua partecipazione al film Milano Calibro 9 del regista Fernando Di Leo, presentato ieri alla seconda edizione del Reggio Calabria FilmFest.