Barbaro «famoso» per forza nell’estate di Arenzano

«Me ne fotto». Così dice e così intitola il suo spettacolo una delle figure più dissacranti e poetiche della comicità italiana: Rocco Barbaro. Barbaro sarà questa sera alle ore 21 ai Bagni San Pietro sul lungomare Kennedy di Arenzano, nell’ambito della stagione estiva «La risata strappata - Estate». Il teatro di Barbaro ha venature autobiografiche, corrette alla luce di un’impagabile senso dell’ironia. «Me ne fotto» è la storia di Rocco, emigrante a Milano, che a causa di una forte somiglianza con Michele Placido è «costretto» a fare l’attore famoso. Una intelligente parodia continua che trascina lo spettatore nel divertimento. Una delle ultime apparizione di Rocco Barbaro risale al circo Zelig, dove, nei panni di un postino, recapitava improbabili missive a Claudio Bisio.