Dopo Barcellona e Ibiza fa rotta su Palma

Un amore a prima vista quello che lega il brand italiano al gusto degli
armatori iberici: la raffinata progettazione di Fulvio De Simoni che ha
disegnato l’intera gamma Austin Parker, ha imposto l’attenzione sul
mercato spagnolo tanto da sviluppare un’importante rete commerciale e di
assistenza

Un amore a prima vista quello che lega il brand italiano al gusto degli armatori iberici: la raffinata progettazione di Fulvio De Simoni che ha disegnato l’intera gamma Austin Parker, ha imposto l’attenzione sul mercato spagnolo tanto da sviluppare un’importante rete commerciale e di assistenza: fin dalla presentazione della linea, nell’autunno 2010, sono stati stipulati gli accordi di importazione in esclusiva con Marivent Yachts che ha uffici a Barcellona, Ibiza e ora anche a Palma di Maiorca (nella foto la nuova sede). Il gradimento dell’intera gamma ha successivamente consentito di ampliare la rete commerciale con ben 5 uffici vendita a copertura del territorio e a servizio della clientela. Grande attesa per la presentazione del nuovo modello 54 fly che sarà presentato in anteprima a Cannes e Genova in attesa di vederlo successivamente al 50° Salone Nautico Internazionale di Barcellona. Ricerca stilistica, materiali e finiture di gran classe sono gli ingredienti di un prodotto che rappresenta ai massimi livelli il concetto del «made in Italy» tanto apprezzato in Spagna e in generale all’estero. Austin Parker è stato tra i primi cantieri che, verso la fine degli anni Novanta, ha lanciato la produzione di imbarcazioni lobster. Visto il successo del primo modello, ha immediatamente sviluppato un’intera gamma, che vanta oggi sei modelli con lunghezze che vanno dai 42 ai 72 piedi. L’ultimo nato è il 54 Fly, ennesima imbarcazione senza tempo frutto del raffinato intuito di Fulvio De Simoni. La nuova lobster entra quindi di buon diritto, e da protagonista, nel segmento dei 16 metri offrendo una delle poche vere novità ai saloni di Cannes e Genova dove Austin Parker si presenterà al gran completo con la sua gamma da 42 a 72 piedi. Il 54 fly ha una lunghezza fuori tutto di 16,50 metri (largo 5,10). Spinto da 2 Man R6 da 900 hp ciascuno, naviga a una velocità di crociera di 30 nodi.