Barenboim apre anche la stagione del balletto

Daniel Barenboim aprirà anche la stagione del balletto alla Scala. Dopo la «Valchiria» di Wagner, infatti, il maestro dirigerà per la prima volta le musiche di Cajkovskij che giovedì riporteranno al Piermarini «Il lago dei cigni», nella versione di Rudolf Nureyev. Questa collaborazione inedita nasce perchè «sento la responsabilità di occuparmi di tutti gli aspetti musicali del teatro - ha detto Barenboim-. È il mio modo di avere una funzione alla Scala che vada oltre l’orchestra».