Barenboim in ospedale

Il direttore d’orchestra Daniel Barenboim è ancora ricoverato in ospedale a Berlino ma non è in pericolo di vita e le sue condizioni di salute sono migliorate. Il maestro, che ha 63 anni, era stato ricoverato venerdì sera, per problemi di pressione e vertigini, poco prima dell’inizio del concerto che avrebbe dovuto dirigere alla Staatsoper in occasione del duecentocinquantesimo anniversario della nascita di Mozart. «Le condizioni del maestro sono relativamente buone anche se bisogna aspettare gli accertamenti dei medici», comunica un portavoce del teatro berlinese. Il concerto si è tenuto lo stesso sotto la direzione dell’assistente del maestro, Ulien Salemkour.