Il Bari approfitta del pari di Livorno

Il Bari ritrova la regia di Barreto e riparte in fuga sfruttando il pareggio fra Livorno e Parma (sul gol di Paloschi c'è il sospetto di un fallo di mano, sfuggito all'arbitro Orsato). Il risultato comunque non compromette per gli emiliani di Guidolin (ancora una volta espulso) le possibilità della promozione diretta. C'è bagarre invece per definire la zona play-off con i progressi del Brescia che va a pressare i livornesi, e dell'Empoli che si infila al quarto posto con due lunghezze di vantaggio su Triestina e Sassuolo e un po' indietro Albinoleffe e Grosseto. Non va escluso però nemmeno un recupero dell'Ascoli.