Bari ingrana la sesta il Brescia è sotto choc

Il Bari insiste, con la 6ª vittoria consecutiva (primato assoluto per il club) allunga la fuga, 4 punti sul Livorno (che domani sera gioca a Mantova) ma 5 sul Parma, un ruolino autoritario che potrebbe portare la squadra di Conte alla promozione diretta. Vittoria sofferta, siglata da Lanzafame da poco rientrato dal prestito al Palermo, e dal giovane Caputo con la regia di Barreto. Tornano al successo il Parma contro l'Albinoleffe e l'Empoli che allontana il Vicenza. Il Brescia sciupa il vantaggio a Treviso, forse l'ambiente risente dello choc per la squalifica di un anno al regista Possanzini per doping.