Baricco sbarca a Hollywood: «Senza sangue» diventerà un film

Spiega lo scrittore: «Ho ceduto i diritti agli americani, la produzione è partita. Penso che lo gireranno nella primavera del prossimo anno»

«Nel 2011 gli americani faranno un film tratto da "Senza sangue"», ha dichiarato lo scrittore Alessandro Baricco in un'intervista a Tamara Donà su R101. Dopo la recente trasposizione a fumetti, «Senza sangue» si appresta quindi a diventare ben presto un film. Un film, come dichiara lo scrittore, che sarà girato a Hollywood. «Ho ceduto loro i diritti, la produzione è partita. Penso che lo gireranno nella primavera del prossimo anno», spiega Baricco. Alla domanda se potrebbe essere lui il regista, Baricco risponde negativamente: «Non amerei mai fare un film da un mio libro perché, avendo già raccontato la storia in un certo modo, non mi riuscirebbe di farlo in un altro».