Barone Pizzini e Ognibendibio

Si chiama Ognibendibio ed è una intelligente manifestazione organizzata da Barone Pizzini, azienda agricola della Franciacorta (Brescia), 030.9848311, www.baronepizzini.it, il cui presidente, Giovanni Pagnoni, ama definirsi «viticoltore d’ambiente» perché ha iniziato, unico in zona, un percorso lungo i sentieri della viticoltura biologica. Ognibendibio si propone di celebrare a novembre la filiera del biologico (numero verde 800.603960) in 13 locali bresciani o bergamaschi, arricchiti da prodotti bio di tutta Italia, supervisore d’eccezione Pietro Leemann del Joia di Milano. Eccoli: Antica Cascina Lenga a San Gallo di Botticino, 030.2691341; Atelier di Manrico a Curnasco di Treviolo, 035.6226063; La Caprese a Mozzo, 035.4376666; Carlo Magno a Collebeato, 030.2511107; Castello Malvezzi a Mompiano, 030.2004224; Due Colombe a Rovato, 030.7721534; Guelfo Nero a Concesio, 030.2751065; Monnalisa a Seriate, 035.300728; Ol Giupì e la Margì a Bergamo, 035.242366; G.A. Portieri a Brescia, 030.380947; Il Rustico Villa Patrizia a Petosino di Sorisole, 035.571223; La Sosta a Brescia, 030.295603; Santa Giulia a Timoline di Corte Franca, 030.9848350, e Il Volto a Iseo, 030.981462.