Basket Roma fermata Siena sola Milano riparte

La quinta giornata del basket che lascia già sola in testa Siena e vede Milano tornare al successo, è una triste domenica di sport per lo schianto automobilistico che ha rubato la vita ad un ragazzo delle giovanili di Caserta e al suo allenatore. Sospesa la partita fra Eldo e Scavolini Pesaro. Un minuto di raccoglimento su tutti i campi. Quando si è cominciato a giocare due verdetti erano già ben conosciuti: Roma, la rivale dei campioni in attesa del faccia a faccia di domenica, ha preso più di 100 punti a Udine dove la Snaidero dello scatenato Anderson (37 punti in 38') ha vinto la prima gara della stagione; Siena la regina incontrastata ha camminato sulla schiena della Fortitudo dando una lezione di gioco. Il resto della giornata ha trovato finalmente Milano con il colpo in canna per l'ultimo tiro, anche se i 63 punticini di Ferrara non dicono certo che l’Armani è in crescita.
Risultati: Caserta-Pesaro rinv., Udine-Roma 104-100, Siena-F.Bologna 109-82, Montegranaro-Biella 70-66, Cantù-Teramo 91-88, Rieti-Treviso 65-66, Ferrara-Milano 61-63, V.Bologna-Avellino 71-78. Classifica: Siena 10, Roma e Montegranaro 8, Treviso, Virtus, Avellino, Cantù 6, Milano, Teramo, Fortitudo e Pesaro 4, Rieti, Biella, Udine, Ferrara e Caserta 2.