«Bassifondi» apre Cinemabili

L’handicap, la diversità, la disabilità. Sono i temi scomodi al centro delle tre giornate della rassegna cinematografica «Cinemabili 2007» giunta alla sua terza edizione. Anche per quest’anno l’evento centrale è costituito dal concorso per cortometraggi finanziato dalla Fondazione Carige e organizzato dalla cooperative Coserco e Zelig, riservato a cortometraggi che hanno coinvolto nella loro realizzazione persone disabili che raccontino attraverso le immagini i temi della disabilità o più in generale della diversità. Nata nel 2004 la rassegna vuole coinvolgere il mondo della scuola nell’utilizzo di professionalità cinematografiche nel trattare tematiche educative e sollecitare l’attenzione del pubblico sulla diversità. Si inizia oggi alle 15, nella Sala Chierici della Biblioteca Berio in via del Seminario 16, con la proiezione del video «Bassifondi» di Vincenzo Incenzo e Ivano Malcotti. Domani proiezioni per le scuole, giovedì proiezione dei filmati fuori concorso e premiazione dei cortometraggi vincitori.