«Basta, Babbo Natale non esiste» Maestra licenziata in Inghilterra

In una scuola inglese delle West Midlands una maestra supplente è stata cacciata per aver detto in classe a bambini tra i nove e i dieci anni che Babbo Natale non esiste. L'allontanamento dell'insegnante è stato deciso dalla preside della Boldmere Junior School di Sutton Coldielf dopo numerose e furiose proteste da parte dei genitori. «Tutti voi - queste la parole che la maestra ha pronunciato durante una lezione e che le sono costate il posto - siete abbastanza grandi da sapere che Babbo Natale non esiste. Chiedetelo ai genitori e vi diranno che non esiste». I genitori, riferisce il tabloid Sun, non hanno affatto gradito e si sono lamentati con la preside: «Quella maestra non aveva il diritto di portar via ai nostri bambini la parte magica del Natale», «Mia figlia è rimasta sconvolta», «Siamo tutti disgustati», «Non tocca agli insegnanti dire quelle cose». La segretaria della scuola ha confermato al Sun il licenziamento della maestra.