«Basta con le top anoressiche»

Magre sì, ma sane. Così dovrebbero essere le modelle e questo dovrebbe essere il messaggio del mondo della moda. Le top «anoressiche» che portano una taglia inferiore alla 40 rischiano infatti di diventare un modello pericoloso per le ragazzine. È l’appello del consigliere regionale Silvia Ferretto (An), che ha presentato un progetto di legge regionale per creare un osservatorio sulle malattie alimentari, fare campagne di educazione a ragazzi, genitori e insegnanti, pensare anche alla formazione di medici e operatori e creare una rete di servizi e assistenza per chi già soffre di questi disturbi.