Bastano tre secondi e salta il lucchetto

La scelta del lucchetto non è mai banale. Può salvare la tua bici o condannarla al furto. Uno studio francese ha calcolato quanti secondi resiste l’antifurto in base al tipo di aggressione. Un tronchese fa fuori un lucchetto a spirale in 25 secondi, un «boa» in 100 e si arrende davanti alla catena e al «bloster». Per quello serve un seghetto a mano. E ci vogliono minimo 120 secondi. Quest’ultimo si sconfigge con una bella sega: ma ci vogliono dai 20 ai 60 secondi. Un taglia bullone rompe un lucchetto a spirale o una catena in 3 secondi, un boa in 50 e non può nulla contro il bloster.