Battiato in versione Patriot incanta l'estate

Il cantautore siciliano in giro per l'Italia con <em>Patriot, </em>un nuovo tour<em> </em>all'insegna della contaminazione e del rock

Sessantasei anni suonati (in tutti i sensi) e avere voglia di reinventarsi. Franco Battiato canta e incanta come sempre. Aria da vecchio saggio, completo grigio e la voglia di saltare e ballare sul palco come un ventenne. Battiato è in giro per l'Italia con il tour Patriots, 22 date in cui il cantautore siciliano rispolvera il suo trentennale repertorio con una formazione ad alto tasso di rock: chitarre, basso, batteria, tastiere, pianoforte e un quartetto di archi. Da Up patriots to arms a Shock in my town passando per Cuccuruccucù paloma e La cura (presentata in un nuovo arrangiamento) Battiato ha offerto al pubblico di Monza un viaggio attraverso tutte le declinazioni del suo eclettico percorso musicale. Un viaggio di contaminazioni in tensione tra sonorità classiche e moderne, morbide e ruvide. Dai violini alle chitarre distorte, dal piano ai sintetizzatori. Un viaggio che continua nelle maggiori città italiane fino al 15 settembre. 

 

TRIESTE 24 Luglio – VILLAFRANCA (VR) 25 Luglio – GENOVA 26 Luglio – SANREMO 28 Luglio – MODENA 30 Luglio – CERVIA (RA) 31 Luglio – ASCOLI PICENO 2 Agosto – SPELLO (PG) 5 Agosto – ERCOLANO (NA) 7 Agosto – CHIETI 8 Agosto – BISCEGLIE (BT) 9 Agosto – OSTUNI (BR) 13 Agosto – PALERMO 15 Agosto – TAORMINA (ME) 9 Settembre – AREZZO 11 Settembre – PAVIA 15 Settembre – TORINO