BCE Tassi, interviene Noyer: «Il livello è appropriato»

Milano. Gli attuali tassi della Banca centrale europea sono «appropriati» e l’attuale politica monetaria è «accomodante». Il governatore della Banca di Francia, Christian Noyer, interviene nel dibattito sull’evoluzione del costo del denaro senza però precisare fino a quando il livello dei tassi sarà quello che corrisponde alla situazione. «Al momento la Bce non ha alcuna propensione», ha però confermato Noyer. L’ipotesi di un alleggerimento monetario resta quindi in piedi, anche se il governatore della Banca di Francia ha aggiunto di considerare «folle» l’idea di spronare la crescita attraverso il taglio dei tassi. Quanto al petrolio, le cui quotazioni si sono ieri leggermente raffreddate dopo il picco di oltre 60 dollari toccato lunedì, secondo Noyer il rialzo è destinato a durare, con rischi di pressioni inflazionistiche.

Annunci

Altri articoli