Beauty farm, come raccontare la bellezza ideale nel Duemila

Oggi tutti alla Beauty farm, la mostra allestita fino all'11 novembre alla Fondazione Durini di via Santa Maria Valle 2, per raccontare l'ideale di bellezza della società contemporanea, fra sculture di bronzo, foto e videoinstallazioni. Al Cardi Black Box, in Porta Nuova 38, prosegue la monografica sul Pop tedesco di Thomas Bayrle, curata da Sarah Cosulich Canarutto che ha raccolto in installazioni di grandi dimensioni, carte da parati e serigrafie di fine Anni '60. Domani appuntamento con la Storia: alle 18 alla Fnac di via Torino arriva Le 101 storie che non ti hanno mai raccontato, ultima fatica letteraria di Francesca Belotti e del fotografo Gian Luca Margheriti, autori di Milano Segreta. In via Borgogna 3 invece, protagonisti sono samba e capoeira con il festival Orumilà Zumbi dalle due parole martire e chiaroveggente, con cui si rende omaggio al contributo africano nella formazione della cultura brasiliana.