La Beccalossi: «Basta buonismo»

«Basta con le lacrime da coccodrillo, basta con le affermazioni buoniste di chi vuol far passare le vittime e gli amici delle vittime come razzisti e i colpevoli come semplici sventurati, basta con le carceri sovraffollate da immigrati clandestini che vengono in Italia solo ed esclusivamente per delinquere». È dura Viviana Beccalossi, vicepresidente della Regione Lombardia. «A chi punta l'indice contro le affermazioni del ministro Pisanu - continua Viviana Beccalossi - desidero ricordare, rispondendo con dati del ministero dell'Interno, che il 50% dei reati nelle più importanti regioni d'Italia è commesso da immigrati clandestini».