Beckett, asta record per le lettere

Record mondiale per una raccolta di lettere di Samuel Beckett (1906-1989), lo scrittore e drammaturgo irlandese vincitore del premio Nobel della letteratura. Una collezione di oltre 320 lettere e cartoline, la maggior parte delle quali autografe, è stata aggiudicata ad un'asta di Sotheby's a Londra per 243.200 sterline (circa 363mila euro). Ad acquistare la raccolta un anonimo collezionista irlandese. Il carteggio propone un insieme inedito sul modo di lavorare di Beckett e sulla sua personalità, con squarci significativi sulla sua intimità.Si tratta di lettere e cartoline quasi tutte indirizzate ai coniugi Henri e Josette Hayden, amici molto stretti dell'autore di «Aspettando Godot», e della moglie Suzanne.