La beffa delle auto blu, coi taxi si spenderà di più

Indietro non si torna. Bene o male che sia la decisione del consiglio comunale, che approvando un emendamento della Lega al Bilancio 2008 ha azzerato le auto blu a assessori e dirigenti, il sindaco Letizia Moratti ha invitato tutti a lasciar perdere le proteste e pensare alle alternative. Durante un vertice coi capigruppo e capidelegazione sui lavori dell’aula, dove martedì scorso proprio sulla proposta del Carroccio la Cdl si è spaccata, il sindaco ieri mattina ha frenato subito le proteste degli assessori presenti, Mariolina Moioli e Giovanni Terzi, spiegando che «ormai l’emendamento è passato e l’aula è sovrana (...)