Belén sfida Terence Hill tra le valli

Tra Bolzano e Trento scoppia la guerra dei telefilm nella natura. Sono appena finite su Raiuno le puntate di Un passo dal cielo con Terence Hill, girate in provincia di Bolzano, sulle montagne della Val Pusteria, che Trento risponde girando quest’estate la fiction Sposami con Belén e Daniele Pecci. La scena clou del telefilm, in onda in autunno sempre su Raiuno, sarà il matrimonio di Belén, nell’ultima puntata, in un paesino di montagna. Dal Trentino è arrivato un contributo di 200mila euro. Le fiction sono considerate una importantissima vetrina per il turismo. Il presidente della provincia di Bolzano Luis Durnwalder ha detto: «Ho ricevuto tante lettere da telespettatori che quest’estate verranno qui in vacanza perché grazie al telefilm si sono innamorati dell’Alto Adige». Insieme al presidente della Provincia di Trento però i due non hanno intenzione di darsi battaglia. Anzi, secondo le loro parole «saranno disposte direttive per aumentare la collaborazione, peraltro già in essere, come dimostra il film di Pappi Corsicato con Laura Chiatti e Alessandro Preziosi, la cui lavorazione sta entrando nel vivo e che sarà girato parte in Alto Adige, parte in Trentino». Bolzano però si smarca e pensa a un sequel del telefilm con Terence Hill, forse con una trama diversa, ma sempre ambientato in montagna, in un ambiente naturale mozzafiato.