Belgio, morto bimbo di 5 mesi dimenticato in macchina

La mamma lo ha dimenticato sull'auto ad Hal, vicino a Bruxelles. Avrebbe dovuto portarlo dalla baby sitter. L'ha trovato a fine giornata, senza vita

Bruxelles - Un bambino di cinque mesi è morto nell’auto dove la madre lo aveva dimenticato per un’intera giornata. È successo ad Hal, una cittadina poco distante da Bruxelles. Il piccolo è stato ritrovato ieri pomeriggio ormai privo di vita, abbandonato dalla donna che, la mattina, prima aveva accompagnato a scuola i due figli più grandi e poi si era recata direttamente a lavorare, dimenticando di portare il più piccolo dalla baby sitter. Solo al termine della giornata di lavoro, quando la mamma è andata a casa della baby sitter per riprendere il bambino si è accorta dell’accaduto: il piccolo era ancora nel suo seggiolino sul retro dell’auto. Sarà l’autopsia ad accertare la causa e l’ora della morte, mentre la magistratura ha aperto un’inchiesta, ma al momento nessuna accusa è stata formulata nei confronti della donna.