Bella sorpresa: in centro c’è meno traffico

Certo, è ancora presto per trarre conclusioni, i dati che si hanno non sono davvero sufficienti per un giudizio definitivo, ma correttezza e obiettività vogliono che si dica - e lo diciamo noi che dubbi ne abbiamo avuti ed espressi francamente - che qualcosa di positivo l’Ecopass l’ha prodotto. In centro il traffico è diminuito (l’abbiamo constatato personalmente nel tratto Cordusio-Manzoni-Cavour, dove spesso era infernale) e sono aumentati i passeggeri sui mezzi pubblici, che è un buon risultato. Ancora da vedere se c’è il calo dello smog, cosa che in verità ci vede ancora scettici. Rimane il grande problema del traffico in tutta la città, che l’Ecopass non risolve di certo. Ne riparleremo. Ma soprattutto ci pensino gli amministratori della città invece di beccarsi come i polli di Renzo.
****
Il titolo di un giornale la scorsa settimana: «La Moratti dice: non si può pensare solo all’Expo». Ben detto perché altrimenti se l’Expo non dovesse venire, che rimarrebbe?
****
Napoli ha montagne di rifiuti. A Milano, nei depositi postali, ci sono montagne di lettere, biglietti, missive varie, bollette della luce, del gas, dell’acqua e ben altro ancora. Per i tanti biglietti di auguri, pazienza. Ma il resto non è certo munnezza da bruciare.
****
Un pensiero per Daniele Belloni, che non è più. Fu in segreteria di redazione con la bravissima Iside Frigerio dalla fondazione del Giornale. Addio, carissimo compagno di lavoro.