Le bellezze d’Italia riprodotte in 3D all’Esposizione universale di Shanghai

Con il taglio del nastro da parte di Umberto Vattani (Istituto Nazionale per il Commercio Estero) e di Massimo Roscigno, Console Generale a Shanghai, si è aperta nella città cinese la mostra «UNESCO SITES: Italian Heritage and Arts», che rimarrà fino al 4 settembre al Padiglione Italia dell’Expo. L’esibizione è curata da Vittorio Sgarbi, che il 16 agosto sarà a Shanghai per inaugurare il capitolo dedicato al Veneto. Il percorso all’interno della mostra è un viaggio attraverso le nostre eccellenze artistiche. Il visitatore è immerso, grazie alla tecnica 3D, tra affascinanti luoghi riconosciuti dall’Unesco come patrimonio dell'Umanità.