Ben 200 ettari di «riserva» Campo da golf

Marinagri è una realtà composta da 350 ettari di territorio protetto, 200 di riserva naturale, 80 di campo da golf a 18 buche, 500 posti barca, 1.200 unità immobiliari, 9 chilometri di darsene già realizzate. Il primo dei due alberghi progettati è ormai in fase di completamento; il primo lotto da 200 unità immobiliari è in fase di pavimentazione, il secondo da 240 unità è avviato.
I tagli disponibili vanno dai 70 ai 300 metri quadrati, a secondo che siano residenze con terrazza, villette a schiera o ville con spiaggia privata. Il materiale scavato (1.400.000 metri cubi) è stato riutilizzato per equilibrare le quote tra le varie aree del complesso; ogni giorno saranno movimentati 90mila metri cubi di acqua per realizzare un perfetto ricambio delle acque interne. Oltre alla riserva marina e all’oasi ornitologica, c’è anche la possibilità di andare a cavallo e dedicarsi alla cura del proprio corpo grazie alla presenza del centro benessere e della talassoterapia.