Ben Bernanke: «Inflazione sotto controllo»

Wall Street ha messo a segno un deciso rialzo dopo le parole del presidente della Fed, Ben Bernanke, secondo cui l’economia crescerà moderatamente mentre si riducono i rischi di inflazione. Il messaggio di Bernanke nel suo discorso semestrale al Congresso ha ridotto le preoccupazioni sulla possibilità che la Banca centrale possa alzare i tassi di interesse nel prossimo futuro. Dopo le parole del presidente della Fed i future sui tassi hanno indicato una maggiore probabilità di un taglio entro la fine dell’anno. A giovarsene maggiormente sono stati i titoli più sensibili a una variazione dei tassi, come le banche.