Bene le autostrade

Avvio di settimana in leggera ripresa a Piazza Affari. Gli indici hanno registrato un progresso intorno allo 0,4-0,5%, con scambi ridotti rispetto alle ultime riunioni: circa 6,3 miliardi di controvalore. Una giornata in cui la clientela ha cercato un punto di orientamento, dopo gli alti e bassi della scorsa settimana: il recupero di Italease (più 10,5%) e la migliore intonazione della controllante Popolare Verona Novara (più 4%), hanno fatto migliorare anche la ex Lodi. Oscillanti invece i big del settore, da Mediobanca a Intesa Sanpaolo. Ripresa di interesse per Fiat (più 1,4%), nonostante la smentita di trattative con Jaguar e Land Rover. Bene il comparto delle autostrade, con Atlantia in progresso dell’1,8% e Auto To-Mi del 4,3%. Trascurati gli energetici, mentre tra le utilities di nuovo in positivo Aem (più 1,6%). Esordio positivo all’Expandi del titolo Screen Service (più 1,8%), dopo un iniziale balzo del 6 per cento.