Bene il Bund, indeciso il Btp

L’intensa giornata borsistica sulle piazze mondiali non ha impedito al mercato europeo dei titoli di Stato di rafforzare ancora i propri livelli, con il Bund che è giunto a sfiorare quota 121, per chiudere sui livelli di lunedì. Qualche indecisione per i Btp, in vista dell’emissione, a fine mese, del nuovo Btp 2016, cedola al 3,75%; notizia che ha penalizzato il titolo trentennale quotato, che arretra di 16 punti base. Per le emissioni private è previsto il lancio di un bond da parte di Iberdrola di 300 milioni di euro, con emissione alla pari.