Bene l’Ipo di Marr

Prime indicazioni sostanzialmente positive per l’offerta pubblica di vendita di Marr. Partita lo scorso 6 giugno, e destinata a chiudersi il prossimo 15 giugno, l’Opv avrebbe già visto - secondo quanto riferito da fonti di mercato - interamente sottoscritta la quota destinata al retail, pari ad almeno il 20% della offerta stessa. Buone indicazioni, inoltre, per la parte riservata agli investitori istituzionali i quali - così viene osservato - hanno mostrato grande interesse per l’Opv.