Benetton, più fatturato e riorganizzazione nel mercato americano

Benetton Group ha realizzato nel 2007 una crescita dell’utile netto del 16,3% a 145 milioni, su ricavi consolidati di 2,085 miliardi (+9,1%). Il risultato operativo è positivo per 243 milioni (+35%), l’Ebitda della gestione ordinaria è migliorato di oltre il 27% a 337 milioni. Per l’esercizio in corso il gruppo di abbigliamento prevede un incremento dell’Ebitda e dell’utile netto superiore al 7%, mentre la crescita del fatturato, a parità di perimetro, «è vista nella parte bassa del range 6-8%», ha dichiarato agli analisti il direttore finanziario Emilio Foà. I progetti del gruppo di Ponzano puntano sulla crescita dei mercati emergenti, come Russia (oltre 40% di aumento dei ricavi nel 2007) e India (più 58%). Benetton sta anche lavorando alla riorganizzazione del mercato Usa, dove realizza il 3% del fatturato complessivo.