Bengalese muore schiacciato da trattore

Un immigrato bengalese, del quale non si conoscono ancora le generalità, è morto dopo essere rimasto schiacciato dal trattore con il quale stava lavorando. È successo intorno alle 12,20 in un terreno in campagna al chilometro 15 della via Laurentina, a Castel di Leva. L’uomo ha perso l’equilibrio mentre si trovava alla guida del mezzo ed è poi stato schiacciato dagli ingranaggi. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 che hanno constatato la morte dell’uomo e gli agenti della polizia di Stato.