Benvenuti: «Piromani ora pene più severe»

Il fenomeno dei piromani, che, durante la notte incendiano auto e motorini, «ha assunto nella Capitale proporzioni enormi ed una frequenza quotidiana», ed è necessario applicare «pene più severe per arginarlo». Lo ha detto il capogruppo provinciale di An Piergiorgio Benvenuti, che ha aggiunto: «Se per un verso vi può essere l’effetto emulazione, come sostengono gli investigatori, comunque vi è l’immediata necessità di mettere in campo nuove forze per arginare il fenomeno indagando, ma soprattutto bloccandone gli effetti».