Benzina: il pieno costa 13 euro in meno. Mutui: Euribor sotto il 3%

Natale all'insegna del risparmio per gli automobilisti: un litro du super costa 25 centesimi in meno di un anno fa, il gasolio 24 centesimi. E i tassi interbancari sulla scadenza tre mesi scendono sotto il 3% per la prima volta dal 23 giugno 2006

Roma - Natale all'insegna del risparmio per gli automobilisti italiani, che sotto l'albero troveranno una buona sorpresa, tra le tante preoccupazioni di spesa in questo anno di crisi: un risparmio di 13 euro per ogni pieno di carburante rispetto alle festività 2007. Complice la brusca frenata delle quotazioni dell'oro nero, un litro di benzina costa oltre 25 centesimi in meno di un anno fa. Ed uno di gasolio 24 centesimi in meno.

Mutui, Euribor giù Ancora giù i tassi interbancari, con l'Euribor sulla scadenza tre mesi scivolato sotto la soglia del 3% per la prima volta dal 23 giugno 2006. Il tasso è infatti sceso di tre punti base al 2,99%, in base ai dati rilevati dall'European Banking Federation. L'Euribor a tre mesi è il tasso che le banche applicano sui prestiti in euro trimestrali agli altri istituti di credito e in base al quale viene calcolato il tasso di interesse sulle rate dei mutui. Il tasso Euribor a un mese è calato dal 2,74% al 2,71%, mentre quello a una settimana ha segnato un rialzo per il secondo giorno consecutivo, passando dal 2,52% al 2,54%, in vista della chiusura dell'anno fiscale.