Beppe, il giornalista che fa scoop culinari

Beppe Bigazzi si è avvicinato al mondo del giornalismo e dell'editoria nel 1961 da redattore del mensile diretto da Giulio Pastore «Il Nuovo Osservatore» e nel 1963 è vicepresidente dell'Idoc, associazione culturale sulle grandi religioni monoteiste, con la quale curerà una serie di collane di libri e riviste edite dalla Mondadori. Nel 1966 cura, con Renzo De Felice, «I Lavoratori dello Stato», una edizione critica della raccolta di scritti e discorsi di Giulio Pastore. In televisione cura dal 1995 al 2000 la rubrica «La borsa della spesa» all'interno del programma «Unomattina» sulla Rai e dal 2000 è coconduttore de «La prova del cuoco» sempre sulla Rai.