Festa dei salumi Dop e Igp con il Panino Social Eating in Piazza Beretta 1812

Dal 14 luglio a Expo eventi dedicati alle eccellenze dell'azienda brianzola. Ogni martedì la "Giostra dei sapori" con un mastro salumiere, un food blogger e una "Cesarina", al giovedì showcooking di Filippo Novelli con il gelato gastronomico dei salumi e tutti i venerdì intrattenimento con l’aperitivo in musica dalle 19.30 alle 22.30

Chi resiste davanti a un panino con i salumi? E' il trionfo della semplicità e del gusto che si trova anche all'Esposizione Universale e il Salumificio Fratelli Beretta, sponsor ufficiale salumi di Expo 2015, lo celebra con il Panino Social Eating giovedì 9 luglio dalle 19.30 alle 21.30 in Piazza Beretta 1812.

Festa per tutti nella piazza più appetitosa di Expo sia per la qualità dei prodotti Beretta, che all’esposizione universale ha portato la Carta dei Salumi delle sue 18 eccellenze Dop e Igp, testimoni dei luoghi del gusto d’Italia per la loro diversa provenienza geografica, sia per la sostenibilità: il panino Beretta è infatti quotidianamente a disposizione del pubblico di Expo a un prezzo friendly: 2,50 euro. Impegno etico e sostenibile, in nome dello spirito più autentico di Expo ribadito anche dalla collaborazione con il Banco Alimentare che ogni sera raccoglie i panini e il pane invenduto per redistribuirli alle strutture caritative. Una riflessione sull’accessibilità al cibo per tutti senza rinunciare alla qualità assicurata da una family company con oltre due secoli di storia.

Panini che piacciono, visto che nei primi due mesi di Expo ne sono stati venduti oltre 200 mila e l'obiettivo"è quello di arrivare a più di 600 mila nei sei mesi di evento", come ha spiegato il presidente dell'azienda brianzola Vittore Beretta che nello spazio ogni giorno presenta a rotazione cinque salumi dell'eccellenza italiana in un panino. "Ne vendiamo dai 2 mila ai 4 mila al giorno - ha spiegato - secondo il flusso dei visitatori. I più amati sono quelli al prosciutto crudo stagionato, salame e mortadella".

Dal 1812 Beretta porta sulle tavole di milioni di persone in tutto il mondo i suoi salumi, preparati nel rispetto delle antiche ricette e delle peculiarità dei luoghi d’origine. Dop e Igp a ciascuno dei quali il salumificio Beretta dedica un fitto calendario di appuntamenti (di cui il Panino Social Eating del 9 luglio rappresenta la preview) che dal 14 luglio animeranno Piazza Beretta 1812 fino alla fine di Expo 2015.

Ogni martedì la Giostra dei sapori vedrà un confronto interattivo a tre tra un mastro salumiere, un food blogger scelto dall’Associazione Italiana Food Blogger - e una "Cesarina" di Home Food. Insieme i tre protagonisti interpreteranno l’eccellenza Beretta della settimana con ricette nuove ed antiche, cui seguiranno gustosi assaggi ma anche storie ed aneddoti, curiosità e consigli sul modo migliore di affettare un prosciutto o un salame e di abbinarlo a tavola. Una maniera inedita per offrire al pubblico di Expo una narrazione a più voci sul cibo, componendo un racconto nuovo.

Al giovedì gli spettacolari showcooking di Filippo Novelli, Campione del mondo di gelateria, che in Un po’ dolce un po’ salato (il gelato salumato) fornirà un’inedita interpretazione in chiave di gelato gastronomico dei salumi: un evento in collaborazione con Athenaeum Comprital, l'Accademia del Gelato dell’azienda milanese di cui Novelli è docente. Novelli fornirà prova della sua creatività, facendo scoprire al pubblico di Expo un sapore che sta entusiasmando gli chef più blasonati: gelati salati e consistenze cremose, abbinamenti di gelato e salumi. Anche in questo caso a farla da padrone è il mix di tradizione artigianale e innovazione: una combinazione al cuore della ricerca Comprital, l’azienda che da oltre trent’anni produce ingredienti per la gelateria artigianale. Accanto alle giornate dedicate ai contenuti, infine, ogni venerdì spazio all’intrattenimento con l’aperitivo in musica dalle 19.30 alle 22.30, sempre in Piazza Beretta 1812.