Una bergamasca è la migliore d’Italia

Un piacentino di 48 anni e una bergamasca di 45, biologo lui e impiegata lei. Sono loro i due veri professionisti nell'home management, pieni di interessi ed eclettici, che hanno sbaragliato la concorrenza di altri 28 finalisti provenienti da tutta Italia al concorso che si è svolto a Darfo Boario Terme per il titolo di «Single d'Italia». Per conquistare il podio hanno dovuto affrontare eliminatorie a base di corsi di cucina, quiz sulla gestione domestica e colloqui con psicologi. Per tre giorni, nell'ambito della manifestazione Single&Single, sono stati esaminati dalla giuria. I due «super» single hanno 48 anni lui, biologo, piacentino di adozione, e 45 lei, Nadia Mutti, impiegata, proveniente da Urgnano, in provincia di Bergamo.