Bergamo ricerca le ricette della sua tradizione più autentica

Spesso ci si lamenta perché certi piatti della memoria non ci sono più. Fortunatamente quest’anno, in occasione della Fiera Campionaria, campionaria-bergamo.it, che si terrà a Bergamo da domani 25 ottobre al 2 novembre, Agripromo, Fiera Agricola Treviglio e Gera d’Adda in Tavola hanno promosso un concorso per riscoprire piatti tradizionali dimenticati.
L’evento Alla ricerca della ricetta perduta, ideato dallo chef Umberto Possenti, coinvolge i bergamaschi al fine di raccogliere le antiche ricette dimenticate, scritte su vecchi quaderni tramandati da madre in figlia, che verranno elaborate durante la Fiera. I piatti più interessanti verranno preparati all’interno dello spazio L’Angolo del Gusto Bergamasco dove nell’arco delle otto giornate si svolgeranno anche incontri e dibattiti.
Al concorso, che prevede cesti premio di prodotti tipici bergamaschi per i piatti top, possono partecipare tutti, purché non professionisti. Le ricette devono essere inviate alla me-mail comunicazione@agripromo.it o consegnate direttamente in Fiera Campionaria. Il concorso è in realtà il pretesto per un progetto più ambizioso e servirà ad Agripromo per creare un archivio che potrebbe dare vita a una pubblicazione sulle ricette tipiche e tradizionali della cultura rurale orobica.
Per chi si vuole fermare qualche giorno un nuovo indirizzo fuori città è l’Hotel San Rocco a Scanzorosciate, sanroccohotel.it, 035.657085, ricavato in un ex struttura conventuale del 1400 e situato ai piedi della collina ove si produce un ottimo Moscato Passito rosso, consorziomoscatodiscanzo.it.