Berlusconi chiama Mike: oggi l’incontro

Nel salotto di Fazio Bongiorno si lamenta di non essere più a Mediaset. E il premier gli telefona

Milano - Oggi lui e il premier finalmente si incontreranno dopo che Mike Bongiorno lo ha cercato (dice lui) per mesi. Ma il siparietto di ieri sera è stato sublime. Mike si è presentato come ospite da Fabio Fazio a Che tempo che fa su Raitre. E l’intervista si è rivelata una delle più divertenti degli ultimi tempi. I temi, quelli erano prevedibili: l’addio a Mediaset e il passaggio a Sky più qualche sorpresa. Una è stata la ricorrenza. «Oggi - ha detto Mike - sono 65 anni esatti da quando mi hanno rinchiuso nel carcere di San Vittore».

Ma il punto centrale dell’intervista sono stati naturalmente i commenti sul mancato rinnovo del contratto di Mediaset. «Forse me lo sai spiegare tu - ha detto Mike - perché io non l’ho ancora capito». Poi il presentatore ha raccontato la vicenda: il contratto non è stato rinnovato, nessuno mi ha avvisato, io ci sono rimasto male. Cose già risapute. In breve, Mike ha detto: «A Natale non è arrivato il rinnovo del contratto con Mediaset: un funzionario mi ha detto “ha tutto in mano Piersilvio, non abbiamo soldi quindi non rinnoviamo il contratto”. Il fatto è che non mi hanno neanche chiamato, non mi hanno avvertito, non si sono fatti sentire neanche per i saluti. Ci sono rimasto male e ho sofferto molto. Sono spariti tutti».

Bongiorno ha raccontato di aver provato a chiamare Berlusconi in persona: «L’ho chiamato a novembre, sono più di cinque mesi e non mi ha mai richiamato. Sono molto triste e mi chiedo cosa ho fatto? Qualcosa di brutto? Lavori 30 anni con un gruppo e di colpo sei fuori. Quando a Natale ho cercato di fare gli auguri a Silvio la segretaria mi ha risposto: “C’è una lunga lista di attesa, la richiamiamo”. A me? Cose da pazzi». «Poi, dopo aver detto che «con Sky lancio Riskitutto e mi sembra di essere tornato indietro a quando ho creato Mediaset con Silvio», Bongiorno ha chiesto, quasi implorato. «Silvio chiamami, appena puoi telefonami».

Ilarità di Fazio.

Poi ancora Mike: «Mi auguro di ricevere questa telefonata. Se Silvio telefona, io sono qua e rispondo. Ce l’hai il telefono qui?». Poi è arrivata Luciana Littizzetto e fine del siparietto. A quel punto Mike Bongiorno se ne è tornato nei camerini e lì ha ricevuto la telefonata del premier, di cui non si conoscono con precisione i dettagli. Lo stesso Fazio è stato avvisato durante il monologo della Littizzetto. «Si è trattato di una telefonata assolutamente privata - hanno assicurato fonti interne al programma - di cui non conosciamo il contenuto». In realtà Mike ha poi confermato che, durante la telefonata, Silvio Berlusconi lo avrebbe invitato a incontrarsi nel corso della giornata di oggi. Che cosa si diranno?