Berlusconi a Genova il 21 marzo Grillo: «Voto di portata storica»

Paolo Bertuccio

Silvio Berlusconi sarà a Genova il 21 marzo. È l’annuncio con cui Luigi Grillo, senatore di Forza Italia «prestato» alla lista lombarda ma con la Liguria sempre nel cuore e nell’agenda, ha concluso venerdì sera all’Hotel San Biagio il primo di una serie di incontri pubblici in vista delle elezioni del prossimo 9 aprile. Una notizia accolta con soddisfazione dal pubblico, composto in massima parte da elettori residenti in Valpolcevera. Gente che sostiene la Cdl e Forza Italia in un contesto storicamente rosso e ostile al centrodestra, dove perfino affittare due stanze per aprire un point elettorale può trasformarsi in un’impresa titanica. Da qui, dal serbatoio di voti della sinistra, Grillo ha deciso di dare il via ai propri appuntamenti di campagna elettorale, con un incontro organizzato dal delegato di collegio Aldo Magliaro che ha visto la presenza di Giuseppe Costa il capogruppo di Fi in Comune e di Matteo Rosso, consigliere azzurro in Comune e in Regione (...)
SEGUE A PAGINA 46