Berlusconi jr: «Telegatti mai così amati»

Boom di ascolti per i Telegatti 2006: la trasmissione condotta da Pippo Baudo e Michelle Hunziker su Canale 5 ha totalizzato in media 7.512.000 telespettatori con uno share del 35.93%. Alle 24 c’è stato un picco di share del 47,1%. Rispetto alla scorsa edizione gli ascolti sono cresciuti di oltre 7 punti. Grande soddisfazione a Cologno. Pier Silvio Berlusconi, vicepresidente Mediaset, ha così commentato il risultato raggiunto: «Il pubblico ha confermato quanto i Telegatti siano il premio più amato e più atteso della televisione italiana. Mai era stato riunito sullo stesso palco e nella stessa serata un numero così elevato di grandi artisti accolti con simpatia e misura dai bravissimi Pippo Baudo e Michelle Hunziker. Complimenti di cuore ai due conduttori, a Rosanna Mani di Tv sorrisi e canzoni, anima della manifestazione, e un grazie sentito a tutti gli ospiti. Questa rinnovata 22ª edizione ha toccato infatti punte di 12 milioni di telespettatori ed è stata apprezzata al di là di ogni aspettativa».
«Oltre al mondo della televisione - aggiunge Berlusconi jr - da quest'anno sono stati premiati anche il cinema, la musica e lo sport, riuscendo a rappresentare pienamente il concetto moderno di spettacolo. Il trasferimento della cerimonia da Milano a Roma ha consentito di allargare in modo significativo la presenza delle massime personalità dello spettacolo italiano, sia sul palco sia in platea. Infine, il cambiamento di stagionalità ha permesso di interpretare ancora a caldo i successi e i fenomeni non solo televisivi dell'intero anno 2005. L'esito felice di queste innovazioni ci spinge sempre più su questa strada anche per il prossimo anno. Stiamo già lavorando a nuove idee e nuove formule organizzative per aumentare ulteriormente l'autorevolezza e la spettacolarità della manifestazione. Ancora un grazie al pubblico che oltre a premiare gli artisti ha premiato noi con l'ascolto».