Berlusconi: questo governo ha il buonsenso dell’artigiano

Il governo Berlusconi è «un governo artigiano, dei fatti e del buonsenso». Lo ha detto lo stesso presidente del Consiglio, intervenendo ieri all’assemblea di Confartigianato. Silvio Berlusconi, per l’occasione, rispolvera anche uno slogan mutuato da uno dei leader del passato della stessa Associazione degli artigiani: «Voglio ricordare lo slogan del presidente Ivano Spallanzani - ha affermato il premier - ovvero “lasciateci lavorare”. Questo slogan - ha aggiunto il premier - il governo lo fa proprio perché noi siamo un governo dei fatti, del buonsenso, un governo artigiano che vuole lavorare per cambiare l’Italia. Da noi avrete tutto il supporto possibile». «Ciò che va bene per la piccola impresa - ha concluso l’intervento il presidente del Consiglio - va bene e deve andare bene per il Paese».