Berlusconi: «Sinistra, niente brogli» Scontro sulla poltrona di Napolitano

«Veltroni si impegni a garantire un voto regolare e prometta che la sinistra rinuncerà ad usare le schede bianche per fare brogli», dice Silvio Berlusconi. Poi il Cavaliere lancia una «ipotesi di scuola»: una Camera all'opposizione se al Quirinale fosse eletto un candidato della sua parte politica. «Ma questa - sottolinea - è una ipotesi di pura scuola. Perché porto stima al presidente della Repubblica, con cui non ho mai avuto neanche un minuto di contrasto».