Berlusconi smentisce Repubblica: "Mai accusato il Colle"

Silvio Berlusconi contro Repubblica che oggi riporta un suo virgolettato: "Mai pensato o pronunciato quelle parole"

"Ancora una volta leggo tra virgolette una mia presunta dichiarazione che non ho mai pensato né pronunciato". Silvio Berlusconi se la prende con La Repubblica che questa mattina riportava in prima pagina un retroscena che le vede protagonista.

"Io umiliato e tradito dal Colle" si legge a pagina 3 del quotidiano, in un articolo firmato da Liana Milella. "Napolitano può pure continuare a negare, ma da lui la parola che le cose non sarebbero andate così come sono andate io l'ho avuta", avrebbe detto il Cavaliere secondo alcune fonti sentite dalla giornalista. Parole che però sono state smentite categoricamente dall'ex premier: "Purtroppo è già capitato ma non si riesce a porre freno a questo malvezzo", commenta

Commenti

Silviovimangiatutti

Dom, 06/10/2013 - 11:35

LA REPUBBLICA: scuola di bugie e di farabutti. E Scalfari ne è il cattivo maestro.

Atlantico

Dom, 06/10/2013 - 11:35

Luca Romano, vuole smentire anche la telefonata che si è ascoltata a Piazzapulita ? Grande sostegno morale ai giornalisti del Giornale, costretti a fare figure barbine in serie. Ed obbligati persino a firmare quello che devono scrivere.

Silviovimangiatutti

Dom, 06/10/2013 - 11:35

LA REPUBBLICA: scuola di bugie e di farabutti. E Scalfari ne è il cattivo maestro.

linoalo1

Dom, 06/10/2013 - 11:43

Silvio,perchè continui a sopportare questi attacchi a 360 gradi?Con tutti i soldi e con l'età che hai,ririrati a vita privata!Ne guadagneresti in tranquillità ed in salute!L'Italia andrebbe avanti lo stesso anche senza te!Pensa a se tu fossi morto venti anni fa,l'Italia sarebbe andata avanti lo stesso!Certo in un altro modo!Ma,i cittadini,costretti a pensare da soli,probabilmente avrebbero fatto scelte appropriate!Lino.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Dom, 06/10/2013 - 11:44

mai non direi proprio,la telefonata dell'altra sera l'abbiamo ascoltata tutti.Ma perche' non si ha il coraggio delle proprie azioni?cosi' ci rimangono male anche gli irriducibili.

xgerico

Dom, 06/10/2013 - 11:47

Mi sembra strano che oggi non ci fosse la solita smentita. Basta leggere qui gli articoli, di ieri e ieri l'altro, ed uno si fa un'idea!

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Dom, 06/10/2013 - 11:49

Ma perché mai non sono state intentate, almeno così pare vista da lontano, le cause risarcitorie contro Repubblica per ogni notizia o commento ritenuti falsi o diffamatori?

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Dom, 06/10/2013 - 11:54

....repubblica è un UTILISSIMO giornale CHE tagliato a quadretti è OTTIMO per il CESSO....nei bar di provincia lo usano da anni PRIMA DI LEGGERLO ... lo sanno tutti anche i BIMBIMINCHIA rossi

Ritratto di zocchi

zocchi

Dom, 06/10/2013 - 12:05

Regola comunista: Diffama e continua a diffamare. Vedrai che Qualcosa rimane nella testa della gente e poi giudica in base alle diffamazioni

AH1A

Dom, 06/10/2013 - 12:46

...ma si anche il fuori onda su La7 era un complotto comunista...

meloni.bruno@ya...

Dom, 06/10/2013 - 13:00

Questa è l'italietta! Fatta di menzogne e intrighi,dove una nomenclatura è corsa dietro a Berlusconi come agnellino da sacrificare,al posto dei tanti farabutti che ci circondano,Repubblica vuole portare fino in fondo il proggetto iniziato venti anni fà,continua a mentire perchè non si fida del presidente della republica e lo vuole scagliare contro Berlusconi insinuando qualche ripensamento di, magari graziarlo,avrebero dovuto per correttezza smascherare il loro Padrone burattinaio De Benedetti, lui SI grande truffaldino ed evasore fiscale con residenza Svizzera.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 06/10/2013 - 13:11

Lo sanno tutti da che parte sta il colle!

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Dom, 06/10/2013 - 13:36

A volte anche questo giornale e Libero fraintendono il suo pensiero riportano frasi a suo dire mai pronunciate o estrapolate dal contesto. Due sono le cose: o si è rincoglionito con l'età o i giornali tutti (inclusi i suoi) sono spazzatura

zagor

Dom, 06/10/2013 - 13:53

Dalla testimonianza di De Gregorio apprendiamo che il suo amico Craxi con i suoi amici quelli veri quando parlava di Silvio lo chiamava "il bugiardo"?? Chissà come mai???

AH1A

Dom, 06/10/2013 - 14:01

Carlito Brigante Presidente subito!

SS76

Dom, 06/10/2013 - 14:32

Se non sta attento qualche volta arriva prima la smentita dell'affermazione...

turris753

Dom, 06/10/2013 - 14:33

Mai detto che rugby è' la nipote di mubarak, la verità x B e' molto opinabile, mai pagato una donna, infatti le pagava il suo ragioniere , e' mai credibile servi berlusconiani che delle ragazze giovani vadano con un vecchio, pelato, tarchiato e con la panza, si invece è' tutto vero, ma mi faccia il piacere!

mezzagrogna69

Dom, 06/10/2013 - 14:53

..allora, allora..cerchiamo di capirci...prima di mistificare la realtà ed inveire contro chi vi indica il vostro padrone tramite "il giornale" cercate di attivare il cervello...la suddetta dichiarazione è contenuta nella lettera che Silvio ha scritto al giornale "il tempo" la sera prima della fiducia al governo letta e non è un invenzione de "La Repubblica"...nella stessa lettera c'era anche la dichiarazione "il governo Letta è finito"..salvo poi ri-cambiare di gran fretta e con la coda tra le gambe e votare la fiducia al governo letta...tanto tra qlk giorno qui sul giornale scriverete che anche qst dato di fatto in realtà è una illazione de "La Repubblica"...ragazzi miei siete uomini senza visione, alla frutta e nelle mani di un pazzo che pur di evitare di pagare i propri reati voleva mandare il paese a puttane...

Ritratto di Chichi

Chichi

Dom, 06/10/2013 - 15:28

E proprio nel non accusare Napolitano, che il Cavaliere ha sbagliato e sbaglia. Nella forma mentis dei comunisti la correttezza, il rispetto sono interpretati come debolezza e incoraggiano le loro tresche. Il tizio che siede al Quirinale avrebbe avuto una carriera splendida tra i falsari. Probabilmente ha trovato più coerente col suo passato truccare la politica, la costituzione e la giustizia. Pochi hanno danneggiando l'Italia come questo signore. E continua a far strame di ogni regola democratica.

rasiera

Dom, 06/10/2013 - 15:36

@Agrippina 11:44 A proposito di irriducibili, manca da un po' mortimermouse, o sbaglio? Sono quasi preoccupato. Morty, ci manchi, dài, non fare così. In Forza Italia B avrà bisogno di fedelissimi, non sparire!

moichiodi

Dom, 06/10/2013 - 15:42

Pinocchio

syntronik

Dom, 06/10/2013 - 16:14

Strano constatare, che la stupidità e l'ambiguità vesta solo di rosso.

Joe

Dom, 06/10/2013 - 16:28

@turris 753: Invidioso?

TANDOLON

Dom, 06/10/2013 - 16:36

Berlusconi è un mentitore incallito,lo abbiamo visto e sentito più e più volte negare o stravolgere parole dette poco prima, non per niente è un delinquente pregiudicato ! Per questo credo a La Repubblica e non a lui o a voi che siete i suoi stipendiati complici !

Joe

Dom, 06/10/2013 - 16:43

L'avete vista la faccia della bonda(?) Milella?

marcs

Dom, 06/10/2013 - 16:51

Letera di silvio berlusconi scritta il primo ottobre e pubblicata il 3 sul settimanale di Cl Tempi: «Enrico Letta e Giorgio Napolitano avrebbero dovuto rendersi conto che, non ponendo la questione della tutela dei diritti politici del leader del centrodestra nazionale, distruggevano un elemento essenziale della loro credibilità e minavano le basi della democrazia parlamentare. Come può essere affidabile chi non riesce a garantire l'agibilità politica neanche al proprio fondamentale partner di governo e lascia che si proceda al suo assassinio politico per via giudiziaria?» e ancora :«Tutti compreso Matteo Renzi hanno tenuto un atteggiamento irresponsabile soffiando sul fuoco senza dare alcuna prospettiva politica . Resistere per me è stato un imperativo morale che nasce dalla consapevolezza che senza il mio argine - che come è evidente mi ha portato ben più sofferenze che ricompense - si imporrebbe un regime di oppressione insieme giustizialista e fiscale. Per tutto questo, pur comprendendo tutti i rischi che mi assumo, ho scelto di porre un termine al governo Letta». Dite che anche questo non l'ha mai detto ?

Giovanmario

Dom, 06/10/2013 - 17:10

liana milella.. cioè massimo giannini col tena lady.. è precisa a lui.. ha lo stesso sorriso striminzitto e falso, non parla ma sputa veleno come il suo collega, sibila la esse come lui (e sir biss).. e fatto ancora più increscioso e inspiegabile.. ha lo stesso timbro di voce.. proprio un doppione inutile

Joe

Dom, 06/10/2013 - 17:15

Se dire la verità è un'accusa per i sinistri, allora PDS: non dite la verità!

Giovanmario

Dom, 06/10/2013 - 17:45

liana milella.. cioè massimo giannini col tena lady.. è precisa a lui.. ha lo stesso sorriso striminzito e falso, quando parla dalla bocca esce solo veleno e infatti sibila la esse come sir biss di disney.. e, fatto ancora più inquietante e inspiegabile.. ha lo stesso timbro di voce.. proprio un doppione costoso quanto inutile

Ritratto di elio2

elio2

Dom, 06/10/2013 - 17:52

Anche fosse vero non sono bugie, oppure adesso che siamo sotto regime comunista torneranno a mettere la censura, che nel caso di un esponente di CDX è preventiva, chiaramente.

SB_forever

Dom, 06/10/2013 - 17:58

@ turris753. Sei invidioso perché tu, con le stesse sue condizioni, non ti caga nessuna donna?

giovanni PERINCIOLO

Dom, 06/10/2013 - 18:02

Il presidente Berlusconi non lo avrà senz'altro pensato ma quanti italiani lo pensano con convinzione!

Giovanmario

Dom, 06/10/2013 - 18:38

liana milella.. cioè massimo giannini ma col tena lady.. è simile a lui.. ha lo stesso sorriso striminzito e falso, quando parla di Berlusconi dalla sua bocca esce solo veleno e infatti sibila come sir biss di disney.. e, fatto ancora più inquietante e inspiegabile.. ha lo stesso timbro di voce.. proprio un doppione costoso quanto inutile

ilbarzo

Dom, 06/10/2013 - 18:47

Il giornalisti di Repubblica subito dopo essere assunti, in redazione gli viene praticato il lavaggio del cervello,poiche' devono parlare tutti allo stesso modo, il solito linguaggio e soprattutto avere la faccia tosta di saper mentire,il che gli viene veramente bene,anche senza sforzarsi tanto.

Vfor

Dom, 06/10/2013 - 18:52

E' soltanto colpa del suo portavoce Capezzone, che ha avuto l'ardire di scriverlo sul web, senza alcun consenso.

ilbarzo

Dom, 06/10/2013 - 18:56

Repubblica pur di mettere in cattiva luce Berlusconi agli occhi dei cittadini,lo accusa di aver umiliato e tradito il Colle.Naturalmente e' tutta scuola del suo fondatore Scalfari,vecchio ma ancora con tanto attivismo.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 07/10/2013 - 00:49

E' inutile discutere sulla correttezza di pennivendoli che per il fatto di scrivere su Repubblica acquisiscono la patente di attendibilità. Purtroppo l'Italia è piena di allocchi che non aspettano altro che farsi cullare dalle VERITA' ASSOLUTE EMANATE DAGLI ZERBINI ROSSI CHE SCRIVONO SU REPUBBLICA. SE FOSSERO SINCERI CAMBIEREBBERO IL NOME DELLA TESTATA IN "NEOPRAVDA".

LAMBRO

Lun, 07/10/2013 - 06:04

COSA VI ASPETTATE DALL'INGEGNERE SVIZZERO? SENZA ACCUSARE NESSUNO, RIBADISCO, MA NON SI E' CAPITO PERCHE' CI SIA STATA UNA CENA A CASA SCALFARI CON LE MASSIME AUTORITA' DELLO STATO , LA BCE E......? NON E' DATO SAPERE , MA NESSUNO SMENTISCE E NESSUNO NE PARLA! CHI TOCCA MUORE? DI COSA AVRANNO PARLATO?? NON VOGLIO CREDERE DELLE SPOGLIE DEL CONDANNATO?

angelomaria

Lun, 07/10/2013 - 13:19

la repubblica delle FECI !!

gustavodatri@vi...

Lun, 07/10/2013 - 20:01

La repubblica della faziosità,delle bugie e della non verità.Attenti italiani, codesto personaggio che è alla fine dei suoi giorni nel giornale, non gliene importa niente degli italiani e scrive articoli pur di seminare odio e vendetta.

ABU NAWAS

Mar, 08/10/2013 - 12:35

IL CAVALIERE PUNTUALIZZA.........PER IL QUIETO VIVERE!!!!!!!!!!!!!!! MA FORSE SI RIFA' AL DIVINO ANDREOTTI CHE RACCOMANDAVA...... A PENSARE MALE SI FARA' FORSE PECCATO MA........ CI SI AZZECCA SEMPRE!!!!!