Bernabè riorganizza la squadra Piccole cessioni

Prima di affrontare le sfide del prossimo triennio l’ad di Telecom, Franco Bernabè, riorganizza la sua squadra e si prepara al 2009 mettendo già in rampa di lancio alcune di quelle dismissioni previste nell’orizzonte del piano. Intanto l’ad si prepara a un duro confronto coi sindacati che davanti ai nuovi tagli hanno programmato tre settimane di sciopero degli straordinari. La strategia del gruppo poi, oltre al business domestico, mette al centro il Brasile. Sul fronte delle dismissioni già si ragiona su Ectesa, la compagnia telefonica cubana di cui Telecom controlla circa il 27 per cento e su Hansenet. A entrambe sarebbe interessata Telefonica anche se ancora contatti non sarebbero stati avviati.