Berselli: «Drammatica la situazione del tribunale»

I problemi del palazzo di giustizia di Latina sono «drammatici e tali da configurare una situazione senza precedenti in altre parti d’Italia». Lo ha detto il presidente della commissione Giustizia del Senato Filippo Berselli, che ieri mattina ha incontrato nel capoluogo pontino il sindaco di Latina Vincenzo Zaccheo. Berselli ha annunciato un’azione immediata di sensibilizzazione del Csm affinché sia avviato subito l’iter per la copertura dei posti di vertice oggi vacanti, oltre a un’interrogazione al ministro della Giustizia Angelino Alfano per sollecitare interventi «non più procastinabili in una realtà che è la seconda del Lazio e vive, per sua stessa conformazione geografica, una situazione a rischio dal punto di vista delle infiltrazioni malavitose».