Bertolaso: "Sì alla discarica di Chiaiano"

La discarica di Chiaiano si farà: lo ha confermato il sottosegretario
all'emergenza rifiuti, Guido Bertolaso, lasciando la prefettura di
Napoli al termine dell'incontro con le istituzioni locali. Bertolaso
però ha assicurato che il confronto continuerà

Napoli - La discarica di Chiaiano si farà: lo ha confermato il sottosegretario all'emergenza rifiuti, Guido Bertolaso, lasciando la prefettura di Napoli al termine dell'incontro con le istituzioni locali. Bertolaso però ha assicurato che il confronto continuerà

Bertolaso ha annunciato una immediata riconvocazione del tavolo tecnico con gli enti locali per valutare ulteriori aspetti legati all'utilizzo dell'impianto. In particolare dovranno essere discussi il problema dell'impatto ambientale relativo ai mezzi di trasporto, e la tipologia dei rifiuti da conferire nella discarica. Si ipotizza che in una prima fase a Chiaiano debba essere sversato solo tal quale, e successivamente, con l'aumento a Napoli della raccolta differenziata, solo frazione secca.

Andremo avanti secondo un percorso che vogliano condividere con le autorità locali": lo ha detto il sottosegretario Guido Bertolaso all'uscita dalla prefettura. Il tavolo tecnico, che sarà convocato nella giornata di domani, ragionerà "su quelle che sono le modalità di realizzazione del sito ed i problemi relativi alla gestione". "Abbiamo tutte le soluzioni per rendere minimo il disagio per tutte le popolazioni interessate", ha concluso Bertolaso.